ARCAVATA – 8 maggio 2024 – Gli Armeni, Storia, Cultura, Testimonianza

I lavori potranno essere seguiti anche a distanza,

collegandosi al link Meet – fzv-psnu-akm (google.com)

VENEZIA – 03 maggio 2024 – Concerto Komitas Quartet

MILANO – 29 aprile 2024 – Presentazione del libro  “QUADERNO ARMENO” Hotel Praha, Yerevan 

 CASA ARMENA 

HADUN 

70°

Milano-Piazza Velasca 4 MM Missori – III piano tel.:  0039 340210117

Lunedì 29 alle 19.00 

           Presentazione del libro            

“QUADERNO ARMENO”

Hotel Praha, Yerevan

Nous editrice

image.png

 Pietro Kuciukian dialoga 

con

 l’autrice Sara Maino   

“Un diario-racconto di straordinaria efficacia descrittiva e insieme capace di andare in profondità,

di scavare nel proprio mondo e nel mondo dell’altro senza timore di far emergere la verità scomoda
della difficoltà di potersi accettare nella propria diversità”.
Dalla prefazione di Pietro Kuciukian, Console onorario della Repubblica d’Armenia

ROMA – 24 aprile 2024 – Cerimonia di Commemorazione del Genocidio Armeno presso il Giardino di p.zza A. Lorenzini

 

Il 24 aprile è la Giornata della Memoria del popolo armeno che in tale data ricorda l’inizio di uno dei più atroci crimini contro l’umanità: il genocidio del 1915, che gli armeni ricordano come “Metz Yeghern” il “Grande Male”.

In tutta Italia e nel mondo, sono stati organizzati iniziative, convegni, incontri, preghiere, per ricordare il milione e mezzo di armeni e per ribadire insieme il forte “mai più” contro ogni violenza e contro ogni crimine contro l’umanità.

Cerimonia di Commemorazione

A Roma la giornata sarà ricordata con una cerimonia che si svolgerà alle ore 11,00, presso il Giardino del Genocidio Armeno di piazza Augusto Lorenzini (quartiere Portuense), alla quale parteciperanno oltre ai rappresentanti diplomatici della Repubblica di Armenia in Italia esponenti del mondo politico, diplomatico, ecclesiastico e della società civile.

Lo slogan scelto per la cerimonia commemorativa è “La forza di un popolo che sfida l’oscurità dell’indifferenza” ed è rappresentato nell’immagine da un uomo che ha scalato la montagna arrivando in cima, come simbolo di fatica, ma anche di forza. Mentre la sfida all’indifferenza e all’oscurità viene presentata come l’alba alla quale l’uomo volge il suo sguardo di speranza, tenendo in mano la bandiera che rappresenta il popolo armeno.

Proiezione Film Aurora’s Sunrise

Giovedì 2 maggio 2024 alle ore 18.30, presso l’Institut français Centre Saint-Louis  – (Largo Toniolo 22) di Roma sarà proiettato il film vincitore del premio della giura del Francofilm Festival  “AURORA’S SUNRISE”  di Inna Sahakyan che narra la storia vera di una sopravvissuta al genocidio armeno.  L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

 

Consiglio per la comunità armena di Roma

www.comunitaarmena.it


https://www.facebook.com/comunitaarmena