MILANO – 18 aprile 2015 – Presentazione libro “Cancellare un popolo. Immagini e documenti del genocidio armeno”.

Milan51PysteStvL__SL360

Casa Armena 

Piazza Velasca 4 MM Missori – III piano

Sabato 18 aprile 2015  h. 18.00

Marcello Flores presenta il libro di Benedetta Guerzoni, “Cancellare un popolo. Immagini e documenti del genocidio armeno”:
Mimesis

Interviene l’autrice del volume
Le stragi del secolo breve hanno avuto la propaganda delle immagini come grande alleata. Il modo in cui nazioni e regimi hanno utilizzato e manipolato le immagini è da tempo oggetto di studio. Ma il genocidio degli armeni costituisce per molti aspetti un caso unico e ancora poco indagato. Questo libro comincia a mettere ordine nel vasto e disordinato materiale fotografico che documenta questa tragica vicenda. Le fotografie sono state strumentalizzate dalla propaganda durante la prima guerra mondiale, poi dalle associazioni umanitarie, in seguito dai movimenti armeni di rivendicazione e dalle comunità della diaspora: la costante manipolazione ha stratificato sulle immagini nuovi significati. Le stesse foto, scattate da occidentali per motivi di denuncia e propaganda, sono diventate oggetto di autorappresentazione, identità e memoria per le comunità armene della diaspora, che si sono riappropriate del passato attraverso le immagini prodotte da altri e per altri scopi. Riemerse dal 1923, da una sorta di buco nero della storia, queste immagini sono uno specchio della questione armena. Spesso misconosciute, occultate e negate, infatti, le fotografie che questo libro analizza e riporta alla giusta attenzione internazionale hanno dimostrato di poter essere potenti strumenti di comunicazione politica, nella lotta per il riconoscimento del genocidio. Un mirabile lavoro storico e un atroce racconto, fatto con la forza di chi non vuole dimenticare.

CEGGIA – 16 aprile 2015 – Conferenza Tra i monti dell’Arca. Gli Armeni e il genocidio.

manifesto definitivoConferenza Tra i monti dell’Arca. Gli Armeni e il genocidio, che si terrà giovedì 16 aprile alle ore 20.30 presso l’auditorium della Biblioteca comunale di Ceggia.

ARIANO IRPINO – 16 aprile 2015 – “Memoria e storia della tragedia armena” Corso per docenti.

16 aprile 2015 ore 15:00 – 18:00
“Memoria e storia della tragedia armena”
Corso per docenti
Palazzo degli Uffici – Via Tribunali – Ariano Irpino

Scarica pdf

BOLOGNA – 16 aprile 2015 – Conferenza Conoscenza e rimozione del genocidio armeno

16 aprile 2015, ore 11
Dipartimento di Storia Culture Civiltà, Aula Capitani, piazza S. Giovanni in Monte, 2 – Bologna

Marcello Flores
conferenza
Conoscenza e rimozione del genocidio armeno

Anna Maria Kuciukian Samuelli
presentazione della mostra fotografica (apertura al pubblico sino al 30 aprile)
Il Genocidio degli Armeni 1915-2015. La testimonianza di Armin T. Wegner, un Giusto per gli Armeni e per gli Ebrei

Scarica pdf

MILANO – 15 aprile 2015 – Presentazione monologo “Heranush mia nonna”

Casa Armena
Piazza Velasca 4 MM Missori – III piano
Sabato 15 aprile 2015 h. 21.00

“Heranush mia nonna”

monologo teatrale dall’omonimo testo di Fethiye Çetin
drammaturgia e regia di Francesco Tigran Di Maggio
con Liselotte Zucca

 

Una nonna musulmana come tante, almeno così credeva sua nipote Fethiye. Finché un giorno la nonna le rivela il suo segreto: nata in un villaggio armeno di religione cristiana, il suo nome era Heranush quando nel 1915, all’età di dieci anni, i turchi massacrarono la sua gente deportando donne e bambini. Adottata da un capitano dell’esercito turco, iniziò una nuova vita da musulmana con il nome di Seher, mentre la sua famiglia subiva la diaspora. Il desiderio di rivedere ancora una volta i familiari fuggiti in America spinge la donna, in punto di morte, a chiedere alla nipote di ritrovare i suoi cari. Nella testimonianza di Heranush, il destino di migliaia di famiglie armene.

ROMA – 14 aprile 2015 – Concerto del Coro “Notre Dame D’Armenie”.

COMMEMORAZIONE PER IL CENTENARIO
DEL GENOCIDIO ARMENO

LA CONGREGAZIONE DELLE
SUORE ARMENE DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE

È lieta di invitarla al concerto del
“CHOEUR NOTRE-DAME D’ARMENIE”
I grandi classici della musica armena ed europea
Sotto la direzione del Maestro Robert Mlkeyan
Direttore del Coro Nazionale d’Armenia

Scarica il pdf

ROMA – 12 aprile 2015 – Concerto commemorativo di canti ed inni armeni

LA MEMORIA CANTA IL TRIONFO DEI MARTIRI
concerto commemorativo di canti ed inni armeni

In Memoria del Centenario “Grande Male”
1915-2015
e in occasione della proclamazione di
San Gregorio di Narek Dottore della Chiesa Universale

Presidenza
di Sua Eminenza
Leonardo Cardinale SANDRI
Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali
e
di Sua Beatitudine
NERSES BEDROS XIX
Catholicos Patriarca degli armeni cattolici

in presenza dei pellegrini venuti a Roma da tutte le parti del mondo

CANTERANNO

il coro “Grung”
del Patriarcato Armeno Cattolico in Libano

il coro “Diramair Hayastani”
delle Suore Armene dell’Immacolata Concezione dell’Armenia

Domenica 12 aprile alle ore 19:00
Nella Chiesa di San Nicola Da Tolentino, 17 a Roma

VATICANO 12 aprile 2015 – Santa Messa del Papa per il centenario del Metz Yeghern

Domenica 12 aprile 2015, ore 9.00

(domenica della Divina Misericordia)

Basilica di San Pietro

In occasione del centenario di Metz Yeghern, il “Grande Male”,
PAPA FRANCESCO

celebra una solenne Santa Messa
per i fedeli di rito armeno .

VENEZIA – 12 aprile 2015 – Concerto dell’Orchestra Filarmonica della Fenice in occasione del Centenario del Genocidio Armeno (1915-2015)

12 Aprile 2015 – ore 20.00   Concerto dell’Orchestra Filarmonica della Fenice in occasione del Centenario del Genocidio Armeno (1915-2015)   musiche di Aram Khatchaturian, una prima italiana di Tigran Mansurian (presente in sala) e Ludwig Van Beethoven Vai al programma dettagliato

MILANO – 11 aprile 2015 – Concerto 1915-2015 Voci e Melodie del popolo armeno in memoria del Metz Yeghern.

Sabato 11 Aprile 2015 h. 18.00

Concerto in HAY DUN CASA ARMENA

1915-2015 Voci e Melodie del popolo armeno

in memoria del Metz Yeghern

con la cortese partecipazione di

Anì Balabanian, pianoforte, Gayanè Kevorkian, pianoforte Anì Martirosyan, pianoforte,
Silvana Shqarthi, violino
Lenny Lorenzani, soprano, Rosy Anoush Svazlian, soprano

Jean Anserlian, voce recitante

I Parte

Anì Balabanian, pianoforte

Garun a… di Komitas
Preludio di Edvard Bagdassarian
Sonata per pianoforte di Boghos Gelalian
Elegia, Preludio, Danza di Vagharshapat di Arnò Babagianian
Danza dei Sassunzì, di Alexander Harutiunian
Toccata di Aram Khaciaturian
II Parte
Silvana Shqarthi, violino, Anì Martirosyan, pianoforte

Notturno di Edvard Bagdassarian
Danza delle fanciulle di Aram Khaciaturian

Gayanè Kevorkian, pianoforte
Melodia di Arnò Babagianian

Lenny Lorenzani, soprano, Anì Martirosyan, pianoforte
Vocalise di Arnò Babagianian
Ah, quanto è bello sul monte! Di Edvard Abrahamian

Rosy Anoush Svazlian, soprano Anì Martirosyan, pianoforte
Oror, Dle yaman, Alagyas/ Khinki tsar di Komitas

Poesie di Siamanto e Hovhannes Shiraz
Jean Anserlian, voce recitante
ricordiamo che la vostra partecipazione ed il vostro contributo sono importanti per affrontare le onerose spese della nostra sede

per prenotazioni rivolgersi a

Anì Martirosyan ani.martirossian@fastwebnet.it mob.: 3383571798
Marina Mavian marinamavian@hotmail.com mob.: 3402101174